Navigazione anonima / incognito nella prenotazione dei viaggi

Navigazione anonima / incognito nella prenotazione dei viaggi La navigazione in incognito o in modalità anonima, può essere un buon metodo per risparmiare qualche soldo mentre si prenotano un aereo o un hotel. Alcuni siti di prenotazione infatti, sfruttano i dati presenti nei cookies, e non solo, per “ritoccare” i prezzi in alto. In pratica utilizzano il principio domanda/offerta: più visitiamo un sito, più questo aumenta il prezzo della prenotazione. Come evitare allora che questo accada? Utilizzando due sistemi per renderci “invisibili” agli occhi dei siti internet, ovvero la navigazione in incognito e quella anonima. Prima di iniziare a spiegarvi…

Navigazione anonima / incognito nella prenotazione dei viaggi

La navigazione in incognito o in modalità anonima, può essere un buon metodo per risparmiare qualche soldo mentre si prenotano un aereo o un hotel. Alcuni siti di prenotazione infatti, sfruttano i dati presenti nei cookies, e non solo, per “ritoccare” i prezzi in alto. In pratica utilizzano il principio domanda/offerta: più visitiamo un sito, più questo aumenta il prezzo della prenotazione. Come evitare allora che questo accada? Utilizzando due sistemi per renderci “invisibili” agli occhi dei siti internet, ovvero la navigazione in incognito e quella anonima. Prima di iniziare a spiegarvi passo per passo come utilizzarle c’è bisogno di fare un po’ di chiarezza.

C’è una grande confusione sui due argomenti: navigazione anonima e navigazione in incognito.
I browser di navigazione permettono solo la navigazione in incognito, mentre per attivare la navigazione anonima è necessario l’utilizzo di un servizio di VPN.

Navigazione in Incognito

Gli indirizzi dei siti visitati non compaiono nella cronologia e non vengono memorizzate sul dispositivo impiegato, informazioni quali: i cookie, i suggerimenti per le ricerche o i dati inseriti nei moduli.

Navigazione Anonima

Grazie ai sistemi di navigazione anonima, come quelli che sto per illustrarti, è infatti possibile nascondere la propria identità su Internet in maniera estremamente semplice e, soprattutto, gratuita. Basta utilizzare alcuni appositi programmi o servizi online di VPN. VPN è l’acronimo della frase inglese Virtual Private Network, cioè “rete privata virtuale” e descrive una tecnica che, grazie ad un particolare sistema chiamato tunneling, permette sia di rendere invisibili le proprie attività in Rete a occhi non autorizzati (ad esempio i criminali informatici o gli organi governativi di censura), sia di mascherare l’indirizzo IP da cui si accede a Internet.

Per capire come attivare i due tipi di navigazione, segui il video tutoria passo a passo.

link:

Approfondimento sul VPN

https://www.aranzulla.it/migliori-vpn-gratis-1034849.html

TunnelBear

https://www.tunnelbear.com

 

Se il video ti è piaciuto ISCRIVITI: https://www.youtube.com/channel/UC5x3_287E76_ShsAfN8Vx-g

✈ Facebook – https://www.facebook.com/TrickyTravels.ita

✈ Instagram – https://www.instagram.com/trickytravels.ita

✈ Twitter – https://twitter.com/Trickytravelsit

✈ Sito Web – https://trickytravels.altervista.org/

✈ Youtube – https://www.youtube.com/channel/UC5x3_287E76_ShsAfN8Vx-g

Buon Viaggio…da Andrea

#navigazioneanonima #navigazioneincognito #viaggilowcost #trickytravels #viaggi

Tricky travels 2018

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Iscriviti!Non perderti offerte e promozioni!!