Autonoleggio in 6 punti chiave

  Autonoleggio in 6 punti chiave Se avete bisogno di noleggiare un’ auto, è necessario che facciate attenzione ad alcuni punti. L’ autonoleggio può sembrare  difficoltoso ai principianti, ma non  è così. In questa guida, farò un po’ di chiarezza su quelli che sono i punti chiave per il noleggio dell’auto. I punti che andrò ad affrontare generalmente sono comuni tra i vari siti di Autonoleggio, potranno figurare in una veste grafica differente e cambiare nomi, ma sostanzialmente rimarranno invariati. 1 – Caratteristiche / informazioni del veicolo Fondamentalmente sono le caratteristiche del mezzo che volete noleggiare, come: numero di porte,…

 

Autonoleggio in 6 punti chiave

Se avete bisogno di noleggiare un’ auto, è necessario che facciate attenzione ad alcuni punti.

L’ autonoleggio può sembrare  difficoltoso ai principianti, ma non  è così. In questa guida, farò un po’ di chiarezza su quelli che sono i punti chiave per il noleggio dell’auto.

I punti che andrò ad affrontare generalmente sono comuni tra i vari siti di Autonoleggio, potranno figurare in una veste grafica differente e cambiare nomi, ma sostanzialmente rimarranno invariati.

1 – Caratteristiche / informazioni del veicolo

Fondamentalmente sono le caratteristiche del mezzo che volete noleggiare, come: numero di porte, tipo di cambio, presenza di climatizzatore, tipo di motore ecc.

Dovrete scegliere l’auto in base alle vostre esigenze, facendo attenzione a non sottovalutare il bagagliaio. Nella maggior parte dei casi infatti i siti di noleggio, non sono molto chiari sul numero e la dimensione dei bagagli che può contenere. Il mio consiglio è di chiedere ad amici che hanno un mezzo simile di mostrarvi il bagagliaio della loro macchina, o in alternativa consultare uno tra i tanti siti di automobili per capire il reale volume del portabagagli.

2 – Politiche dell’autonoleggio

Le politiche dell’autonoleggio sono tante, ma generalmente ci si sofferma su due in particolare: carburante e chilometraggio.

Io consiglio sempre di noleggiare con la politica di carburante “pieno/pieno”, ovvero l’auto vi viene consegnata con il serbatoio colmo e voi la dovrete restituire con il pieno. Nel caso in cui, infatti, optaste per la politica  “pieno/vuoto”, ovvero vi venisse consegnata l’auto con il pieno e  la voleste restituire in riserva, la compagnia di noleggio sicuramente vi calcolerà il carburante al litro con un sovrapprezzo.

Per quanto riguarda il  chilometraggio, se siete sicuri di rimanere dentro i limiti del contratto, approfittatene, ma se siete in dubbio, onde evitare brutte sorprese, cercate un mezzo con chilometraggio illimitato.

3 – Dove si trova l’auto

Si tende a pensare che facendo una ricerca sul sito di autonoleggio  per aeroporto, l’automobile si trovi in aeroporto, ma spesso non è così.

Esistono infatti tre tipi di modalità:

  • IN AEROPORTO: lo sportello di noleggio dell’auto si trova all’interno dell’ aeroporto e  l’auto è in un parcheggio adiacente. Questa è la soluzione migliore  che possiate trovare, ma solitamente anche la più cara.
  • BUS NAVETTA: lo sportello potrebbe trovarsi in aeroporto, ma per raggiungere l’auto sarà necessario prendere una navetta che vi porterà all’autorimessa. Questa soluzione è solitamente meno cara della prima, ma più scomoda e  rischiosa. Potreste infatti i,a causa della navetta sovraffollata o in ritardo, perdere il volo di ritorno.
  • ADDETTO ALL’ARRIVO: alcune compagnie di noleggio che non hanno l’ufficio in aeroporto inviano un loro incaricato all’ aeroporto per consegnarvi la macchina e sbrigare le questioni burocratiche. Generalmente si fa trovare al vostro arrivo tenendo in mano un cartello con il vostro nome.

4 – Assicurazione

In genere le compagnie di noleggio forniscono  un servizio di assicurazione che non copre completamente i danni. Per evitare di sborsare soldi inutili, io consiglio sempre di fare l’assicurazione totale. In questi casi rimangono esclusi dalla copertura assicurativa solo: vetri, pneumatici e sotto scocca del veicolo. In caso di danno dovrete solo pagare una piccola franchigia.

Informatevi sulle norme di circolazione e sulle condizioni delle strade  e traete le vostre considerazioni, ad esempio, se dovrete guidare in un paese con la guida a sinistra sicuramente il rischio di fare qualche piccolo danno aumenterà.

Ricordate sempre, anche in caso di copertura totale, di fotografare minuziosamente il veicolo, per evitare che vi vengano attribuiti danni che non avete commesso.

5 – Optional

Fate attenzione al prezzo degli optional che vi servono, spesso il costo degli optional può arrivare a costare quasi quanto il noleggio dell’auto stessa. Oltre a questo, di frequente gli optional non vengono aggiunti al totale del sito internet perché devono essere pagati in loco. Fate quindi attenzione di valutare sempre il prezzo complessivo di noleggio, soprattutto se state confrontando due siti differenti.

6 – Commenti

I commenti possono essere un buon indicatore nel caso in cui siate indecisi tra due compagnie, ma può essere anche un segnale di allarme nel caso in cui i voti risultino troppo bassi: in questo circostanza state alla larga dall’autonoleggiatore.

 

Se il video ti è piaciuto ISCRIVITI:

https://www.youtube.com/channel/UC5x3_287E76_ShsAfN8Vx-g?sub_confirmation=1

✈ Facebook – https://www.facebook.com/TrickyTravels.ita

✈ Instagram – https://www.instagram.com/trickytravels.ita

✈ Twitter – https://twitter.com/Trickytravelsit

✈ Sito Web – https://trickytravels.it

✈ Youtube – https://www.youtube.com/channel/UC5x3_287E76_ShsAfN8Vx-g

✈ Quora – https://it.quora.com/blog/Organizza-le-tue-vacanze-low-cost-risparmiando

Treppiede – Vicloon da Viaggio • https://amzn.to/2KTmK5A
Microfono – Neewer NW-700 • https://amzn.to/2Xx04t8

Buon Viaggio…da Andrea

#viaggilowcost #trickytravels #autonoleggio

Tricky travels 2019

Leave a Reply

Iscriviti!Non perderti offerte e promozioni!!