Oktoberfest 2023: la guida completa per vivere la festa della birra più grande al mondo!

Oktoberfest 2023: la guida completa per vivere la festa della birra più grande al mondo!

 

Introduzione

Ciao a tutti, dopo 2 anni di pausa a causa del COVID, è tornato l’Oktoberfest… e naturalmente non potevo mancare. In questo video, vi darò alcuni consigli su come organizzare al meglio il vostro viaggio e qualche trucco per partecipare alla festa popolare più grande del mondo.

Informazioni sull’Oktoberfest

Nel 2022, l’anno della riapertura, l’Oktoberfest ha attirato 300.000 visitatori al giorno per 18 giorni, nel solito parco di Theresienwiese, nella periferia di Monaco. La festa è composta da una zona con le giostre e una parte con gli stand dei più famosi marchi di birra bavaresi.

mappa Oktoberfest

MAPPA OKTOBERFEST
https://www.oktoberfest.de/en/information/map-of-the-oktoberfest

Diversamente da quello che si pensa l’Oktoberfest è adatto anche alle famiglie, non è infatti difficile vedere famiglie intere con figli, anche piccoli, a carico: esistono anche agevolazioni e prezzi ridotti il martedì, il “Family day”, ma vi  sconsiglio vivamente di frequentare la zona dei birrifici alla sera, poiché spesso la situazione degenera.

Gli stand dei birrifici sono enormi e contengono migliaia di persone quindi, se vuoi trovare posto a sedere, ti consiglio di andare al mattino presto o nei giorni infrasettimanali, quando l’afflusso di persone è minore. In ogni caso, non perderti l’occasione di provare le birre e i piatti tipici bavaresi!

 

Le date per il 2023 sono dal 16 di settembre al 3 di ottobre.

Gli orari di apertura sono:

dal lunedì al venerdì                                  10:00 – 23:30

dal sabato alla domenica                        9:00 – 23:30

La birra viene servita fino alle 22:30.

 

ATTENZIONE!!! La birra viene servita solo se si è seduti al tavolo.

 

Link ufficiale della festa

https://www.oktoberfest.de/en#

L’accesso come sempre è libero e gratuito, ma ci sono alcune regole da seguire: è vietato accedere all’Oktoberfest con zaini e borse di grandi dimensioni  superiori ai 3 litri  (circa 20x15x10 VEDI FOTO),vengono infatti effettuati controlli, tipo stadio per intenderci. Vi consiglio quindi di andare senza alcun tipo di bagaglio.

Questa mia ultima visita l’ho voluta organizzare per il giorno dell’inaugurazione, a cui non avevo mai assistito. Durante questa inaugurazione vi è una parata in stile d’epoca con le famiglie degli osti, carrozze decorate, carri delle fabbriche di birra monacensi tirati da file di cavalli o buoi, le cameriere su carri decorati e tutte le orchestrine dei tendoni. In seguito vi è la tradizionale apertura del primo barile di birra dell’Oktoberfest da parte del sindaco di Monaco, che si tiene a mezzogiorno. Solo a questo punto all’Oktoberfest è possibile bere e verranno serviti litri e litri di birra, a tutti coloro che saranno seduti all’intero dei capannoni.

Quando Organizzare

Ora che vi ho illustrato un po’ di Oktoberfest, parliamo di come organizzarlo. Primo consiglio: prenotate il prima possibile, qualunque cosa. Decidete un weekend o ancora meglio i giorni infrasettimanali e iniziate a prenotare qualsiasi cosa: dal tavolo nello stand, all’ hotel o al camper in base a quello che preferite.

Io ho organizzato il viaggio con un  gruppo di amici e ci siamo mossi già a marzo, sì avete capito bene marzo. Se volete trovare i prezzi migliori bisogna partire molto presto. Pensate che, pur partendo così presto, abbiamo avuto difficoltà a prenotare un tavolo. La maggior parte degli stand apre le prenotazioni da aprile e se avessimo cercato per un giorno infrasettimanale, probabilmente non ci sarebbero stati problemi, ma trattandosi dell’inaugurazione, la maggior parte dei posti era già prenotata da clienti abituali locali.

Ad ogni modo, se riuscite provate più stand possibili, ma se siete in un gruppo numeroso vi consiglio di  prenotare un tavolo. Esistono tende piccole e tende grandi , io vi consiglio di provare entrambe. Noi questa volta abbiamo optato per una tenda piccola che offre un ambiente più familiare e un po’ più tradizionale. Nel link sotto, troverete la lista degli stand, purtroppo però non esiste un sistema unico di prenotazione, ma ogni stand ha la sua modalità di prenotazione. Quindi armatevi di pazienza e visitate ad uno ad uno i siti internet dei differenti stand, troverete il link qui sotto. In alcuni casi troverete un modulo di prenotazione, in altri dovrete inviare una e-mail e attendere una risposta.

link per prenotare un tavolo:

https://www.oktoberfest.de/en/beer-tents/reservations-at-oktoberfest

In genere le prenotazioni sono per tavoli da 8/10 persone e comprendono 2 boccali di birra e uno stico o un pollo; il prezzo varia dai 45 ai 50€a seconda dello stand. Noi, in 11, abbiamo speso 547,80 € . Il prezzo della birra per l’Oktoberfest 2023 invece, sarà compreso tra € 12,60 e  € 14,90.

https://www.oktoberfest.de/en/information/service-for-visitors/the-beer-price-at-oktoberfest

 

Particolarità

Durante l’Oktoberfest non è difficile imbattersi in persone che fanno uso di una polvere bianca. So bene quello che state pensando, ma non è così. Questa sostanza, che può sembrare cocaina,  in realtà si chiama “Wiesn Koks” , ed è solo uno zucchero con mentolo, che non ha alcun effetto stupefacente. E’ detta anche “cocaina dell’Oktoberfest”, ma  nonostante il suo nome suggestivo, non è una droga e non è permesso consumare sostanze illegali durante l’evento.

Oltre a questo, sono tanti i ragazzi e ragazze vestiti con i tipici vestiti bavaresi;  per evitare brutte figure ricordate che se il fiocco sulla vita è a sinistra vuol dire che la ragazza è single, se è  a destra  invece è impegnata.

 

Come arrivare all’Oktoberfest

Sono tanti i metodi per raggiungere Monaco, non ne esiste uno migliore o più economico, dipende da quello che è il vostro luogo di partenza. Per ognuno di questi metodi comunque vi fornirò qualche consiglio.

Autobus

L’ autobus è sicuramente il mezzo più economico per l’Oktoberfest. Ci sono partenze da tutta Italia, con diverse tipologie di pacchetto. Potrete scegliere dal pacchetto solo viaggio, al pacchetto viaggio più pernottamento, al pacchetto comprensivo anche di gadget ricordo.

link prenotazione Autobus

https://www.clubmagellano.it/oktoberfest/

https://www.oktoberfest.it/viaggi-oktoberfest/

 

Treno e Trasporti pubblici

Se pensate di raggiungere Monaco in treno, la stazione centrale dista circa 20 minuti a piedi dall’ Oktoberfest, potrete pensare di sfruttare i mezzi pubblici per raggiungere la festa o il vostro alloggio. Monaco ha un sistema di mezzi pubblici molto efficiente, oltre agli autobus, può contare su tram e 2 tipi di metropolitana: una U-bahn sotteranea  e una S-bahn di superficie.

Mappa del servizio di trasporti di Monaco

https://www.mvv-muenchen.de/fileadmin/mediapool/03-Plaene_Bahnhoefe/Netzplaene/MVV_Netzplan_S_U_R_T_X.pdf

 

Automobile

Il metodo più sconsigliato per raggiungere l’Oktoberfest è la macchina. La possibilità di trovare parcheggio nelle vicinanze è quasi nulla, per questo motivo vi consiglio di ricercare un parcheggio “P+R”. I parcheggi “P+R”, che sta per “park and ride” sono parcheggi che hanno nelle vicinanze una fermata di S-bahn o U-bahn, con i quali potrete raggiungere agevolmente la festa.

Mappa dei parcheggi “P+R”

https://www.parkundride.de/parken/anlagen/park-ride

Aereo

L’ Aeroporto di Monaco di Baviera, chiamato Franz Josef Strauss International Airport,  è  situato a 28 km nord-est di Monaco e dista una quarantina di km dall’Oktoberfest.

Guida ai trasporti  dell’aeroporto

https://www.munich-airport.com/transport-directions-260334

Per la prenotazione dei voli consiglio di guardare il mio vecchio video “10 metodi per trovare voli economici, spiegati in 6 minuti”.

https://www.youtube.com/watch?v=tBaQjSuHVQE

Camper

Non è possibile campeggiare lungo le strade, è proibito. Viene però allestito un Campeggio temporaneo nella zona della fiera di Riem . Il campeggio è attrezzato con servizi igienici, un bar e un piccolo negozietto. Il campeggio si trova nelle prossimità della metropolitana, che in  20/30 minuti ti porta all’Oktoberfest.

Il costo della piazzola è di 35 € e comprende 2 adulti: per ogni persona in più bisognerà aggiungere 15 euro.

Potrete prenotare e avere informazioni su prezzi e posizione nel link qui sotto.

https://www.oktoberfest-camping.com/it/home-it/

 

A Monaco esistono anche altri campeggi fissi, metto alcuni esempi qui sotto:

https://www.munich-oktoberfest.com/camp-info/

https://campoktoberfest.com/

Prenotazione alloggi

Vi consiglio di cercare un alloggio il più vicino possibile alla fermata di una U-bahn o S-bahn, arriverete così comodamente alla festa. Potreste usare AirBnB oppure Trivago, un ottimo comparatore di ricerca per Hotel che vi consiglio. Se invece avete un budget economico e sapete adattarvi ad ogni situazione, vi consiglio di utilizzare Hostelworld, per prenotare un ostello.

Anche per questo trovate il link ad un video dedicato “Ostelli l’alternativa agli hotel economici – Guida a Hostelworld.com”

 

Come muoversi

Monaco di Baviera è una città molto ben collegata e facile da navigare. La città ha un’efficiente rete di trasporti pubblici, tra cui la metropolitana, di cui ho già parlato in precedenza, i tram e gli autobus, che coprono la maggior parte delle attrazioni turistiche. Inoltre, le principali attrazioni della città sono facilmente accessibili a piedi o in bicicletta, e ci sono anche numerose opzioni di noleggio biciclette disponibili. Mentre sembrerebbe vietato l’utilizzo di monopattini elettrici.

https://www.r101.it/news/fuori-onda-news/303779/troppi-ubriachi-alla-guida-monaco-vieta-i-monopattini-elettrici.html

Ultimo consiglio

Oltre all’Oktoberfest, a Monaco di Baviera, ci sono molte altre attrazioni turistiche da visitare, tra cui la Marienplatz, il quartiere di Schwabing, la Frauenkirche e la Pinacoteca di Monaco. Per gli amanti dei motori sicuramente non è da perdere il Museo della BMW. Inoltre, non dimenticate di esplorare le storiche birrerie del centro storico, come la celebre Hofbräuhaus, dove potrete gustare la birra bavarese tradizionale in un’atmosfera unica e autentica.

Conclusione

L’Oktoberfest è un’esperienza indimenticabile per chiunque ami la birra e la cultura bavarese, ma non solo, è una grande festa di amicizia e fratellanza. Vi potrà capitare di conoscere persone provenienti da ogni parte del mondo e di festeggiare con loro al suono di  “Ein prosit”, la canzone tipica, che viene utilizzata come un invito per tutti i presenti ad alzare i loro bicchieri e brindare insieme alla salute e alla prosperità. E proprio sulle note di questa canzone, voglio salutarvi in un modo inusuale per i miei video. Prosit! E Buon Viaggio!

 

Potrebbe anche interessarti…

Marsa Alam: consigli pratici per una vacanza indimenticabile

Capodanno 2024: 10 idee pronte all’uso per un Inizio di Anno Indimenticabile! 🎉

Commmenti

Nessun commento ancora. Perché non inizi tu la discussione?

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *